Medicina Comportamentale

La Medicina Veterinaria si occupa della salute degli animali.

La branca della medicina veterinaria che si occupa di disturbi del comportamento viene chiamata Medicina Comportamentale.

Con “disturbi del comportamento” si intendono le più svariate manifestazioni di malessere psico-fisico come l’aggressività, gli auto-traumatismi, i comportamenti legati a paura-fobie-ansia, comportamenti distruttivi, le urinazioni o defecazioni all’interno delle mura domestiche, etc..

Il tipo di intervento si differenzia in maniera sostanziale dall’addestramento, proprio perché opera su soggetti con disturbi del comportamento che implicano competenze diverse rispetto a quelle degli addestratori. E’ necessaria, inoltre, una valutazione che riguardi anche eventuali patologie fisiche che coinvolgono la psiche.

Le affezioni fisiche che hanno potenziali riflessi sul comportamento, possono coinvolgere i più disparati apparati e per questo motivo la medicina comportamentale include valutazioni che riguardano la neurologia, l’endocrinologia, la dermatologia, la gastroenterologia, etc..

La stretta collaborazione tra Medico Veterinario curante e Medico Veterinario Comportamentalista è essenziale per un corretto approccio a questi disturbi.

by Informax - siti web loano savona
comportamentalista savona imperiaveterinario savona imperiaveterinario comportamentalista loanoveterinario comportamentalista savona genovacomportamentalista genova savona imperiaveterinario comportamentalista genova savona imperia